Trattamento riabilitativo

Trattamento riabilitativo2018-10-29T10:04:29+00:00

gomito Il trattamento riabilitativo che verrà consigliato dal fisioterapista sarà fortemente dipendente da quello che sarà il risultato dell’integrazione dei diversi test della valutazione riabilitativa.

Dall’ipotesi di quelle che potrebbero essere le cause del problema, dai tessuti coinvolti, dai sintomi, dai risultati dei test funzionali, deve essere pianificato il trattamento riabilitativo che può comprendere diverse tecniche:

  • terapie fisiche: ultrasuoni, laser, TECARterapia
  • crioterapia
  • bendaggio neuromuscolare/kinesiotaping: tecnica drenante per aiutare a decongestionare la zona o tecniche per scaricare gli eventuali sovraccarichi muscolo-tendinei
  • mobilizzazione neurodinamica: con specifiche manovre di mobilizzazione neurale si riesce a migliorare lo scorrimento dei rami nervosi periferici che passano localmente e che potrebbero essere causa della sintomatologia dolorosa, talvolta irradiata fino alla punta delle dita;
  • terapia manuale fasciale e neuroconnettivale: tramite il trattamento del tessuto fasciale e connettivo si ripristina la corretta funzione muscolo-tendinea, si può diminuire la compressione neurale
  • massaggio trasversale profondo: trattamento con un massaggio frizionato a livello del tendine per migliorare la sua vascolarizzazione, portare sostanze nutritive e asportare quelle di scarto;
  • rieducazione motoria e funzionale: esercizi volti a migliorare il trofismo muscolare, la capacità del tendine di sopportare i diversi carichi,  il controllo e a migliorare l’esecuzione dei gesti, da quelli più semplici a quelli progressivamente più complessi, fino a quelli sportivo-specifici
  • rieducazione posturale: il miglioramento posturale del quadrante superiore è fondamentale per assicurare all’arto superiore una biomeccanica corretta ed il miglioramento delle cause che potrebbero aver creato le condizioni per il sovraccarico
  • linfodrenaggio: può essere talvolta utile in caso di infiammazione e dolore molto acuti con presenza di importante gonfiore.

Indietro