Il trattamento riabilitativo pre-operatorio

Il trattamento riabilitativo pre-operatorio2018-10-29T12:30:36+00:00

ginocchioSi riferisce alla rieducazione del ginocchio eseguita nella fase che precede l’intervento. L’esperienza clinica e studi sperimentali hanno dimostrato l’importanza della riabilitazione pre-operatoria in quanto ha l’obiettivo di “preparare” l’articolazione ed il corpo all’intervento, accelerando così i tempi di recupero e minimizzando per quanto possibile l’insorgenza di complicanze nel post-intervento.

Nella nostra esperienza abbiamo constatato, che oltre ai benefici terapeutici sopracitati, il trattamento pre –operatorio è importante in quanto proprio in questa fase vengono fornite alla persona delle indicazioni pratiche riguardanti la “gestione” del ginocchio nel immediata fase post –intervento inoltre l’interessato può trovare risposta alle seguenti (ed altre) domande;

  • come camminare: con stampelle senza stampelle, con ginocchiera o senza ginocchiera, senza carico, con carico completo o parziale
  • come dormire: in che posizione, con ginocchiera, senza ginocchiera
  • come stare seduti
  • come lavarsi
  • come comportarsi se dopo l’intervento il ginocchio è gonfio, caldo e si evidenzia la presenza di ematomi
  • quanto è possibile muovere il ginocchio
  • si può guidare
  • quanto tempo dura la riabilitazione post- intervento

La durata del trattamento pre-operatorio dipende da diversi fattori:

  • dalla presenza di eventuali lesioni associate;
  • dal tempo di eventuale immobilizzazione;
  • dal deficit di reclutamento della muscolatura estensoria e flessoria della coscia;
  • dal deficit di mobilità articolare;
  • dai tempi di attesa dell’intervento chirurgico;
  • dal tipo di professione / sport praticati.

Indietro