Cenni di anatonmia del rachide cervicale

Cenni di anatonmia del rachide cervicale2018-10-29T08:12:34+00:00

cervicaleIl rachide cervicale è formato dalle prime 7 vertebre che si trovano inferiormente alla testa e da tutte le annesse strutture legamentose, discali, muscolari, neurali e fasciali.

I   due  requisiti  meccanici  fondamentali  del rachide sono,  per l’appunto, la rigidità, necessaria  per l’efficienza statica e per  la  protezione degli  importanti  organi che si trovano al suo interno (midollo  e nervi), e la flessibilità.

Alla  funzione statica di sostegno  contribuisce il  pilastro anteriore,  formato dalla  sovrapposizione  dei  corpi vertebrali connessi tra loro  dal disco  intervertebrale,  mentre il pilastro  posteriore,  formato dalla sovrapposizione degli archi e delle  articolazioni  posteriori, ha il  ruolo  di guida del movimento delle vertebre adiacenti.

Sulla base di alcune caratteristiche funzionali ed anatomiche il rachide cervicale viene diviso in una regione superiore (C1-C2) ed in una inferiore (C3-C7).

rachide_cervicale

Indietro