Esami strumentali

Esami strumentali2018-11-12T12:18:31+00:00

caviglia-piedeL’esame radiografico (RX) è indispensabile immediatamente dopo il trauma per accertare la presenza di eventuali fratture dovute all’impatto osseo o la trazione legamentosa nel momento del trauma.

Per la valutazione di lesioni capsulo legamentose, è opportuno effettuare uno studio di risonanza magnetica (RMN) o un ecografia. La RMN oltre ad evidenziare tali complicanze, ci serve per visionare eventuali traumi da impatto della cartilagine articolare della superficie tibiale e astragalica.

Ecografia ed RNM di caviglia non sono mai necessarie in fase acuta, a poche ore dal trauma da distorsione, questi esami si renderanno necessari solo in mancanza di guarigione della caviglia e per la programmazione di un eventuale intervento chirurgico di riparazione degli esiti della distorsione.

Non aggiungono niente alla diagnosi e non indicano alternative di trattamento della fase acuta di una distorsione. In altre parole, sicuramente la ecografia e la Risonanza Magnetica, mostreranno i legamenti lesi ma questo non influenza in alcun modo il trattamento in acuto della distorsione di caviglia.

Indietro